La Gran Bretagna celebra Lucienne Day, designer del Dopoguerra

2017-01-12 09:00 - 2017-03-22 17:00
Wallisdown, Poole, Dorset, BH12 5HH
Phone:+44 1202 363272
Address: Wallisdown, Poole, Dorset, BH12 5HH

Nel 2017 la celebre designer Lucienne Day avrebbe compiuto cento anni. La Gran Bretagna le rende omaggio con un intero anno di iniziative a lei dedicate. Con sessanta superlativi anni di carriera, Lucienne Day è stata una delle più influenti e versatili designers del Dopoguerra. Una vera innovatrice della progettazione femminile e una convinta sostenitrice, insieme al marito designer di arredi Robin, della volontà di realizzare prodotti economici e accessibili a tutti.

Il concept progettuale di Lucienne Day si contraddistingue per l’apertura alla modernità, per le sue ispirazioni che vanno dalle avanguardie del XX secolo alle culture figurative di tutte le grandi civiltà; non dimenticando il mondo vegetale. L’artista Lucienne day era nota specialmente per i tessuti, ma, si è confrontata anche con tantissimi altri tipi di materiali, tra cui: carte da parati, tappeti, ceramiche e mosaici di seta.

Per festeggiarne il centenario della nascita, la Robin and Lucienne Day Foundation dedica il 2017 a un ricco calendario di appuntamenti su scala nazionale, costituito da mostre, eventi, premi e collaborazioni con realtà prestigiose. Partiamo da “Lucienne Day: Living Design”, in mostra alla TheGallery a Bournemouth: la rassegna racconta la storia della sua carriera con una serie di fotografie selezionate dagli archivi della Fondazione intitolata alla famosa designer.

Tra le sue principali collaborazioni, in Gran Bretagna e all’estero, Day lavorò per Heal’s, John Lewis, Edinburgh Weavers, British Celanese, Tomkinson’s Carpets, Thomas Somerset, Rasch e Rosenthal. Dai primi anni Sessanta la designer collaborò con il marito alla realizzazione degli interni degli aerei BOAC e a fine anni Settanta escogitò la tecnica del mosaico di seta cucito a mano; con la quale raggiunse uno straordinario successo internazionale.

 

©Immagine: aub.ac.uk

Leave a Comment

Your email address will not be published.