This site uses cookies to improve the browsing experience of users and to gather information about the site itself. We use both technical cookies and third party cookies to send promotional messages based on user behavior. Continuing the navigation, you accept the use of cookies; Otherwise you can leave the site.

Atelier Vierkant. Percorsi d’argilla tra arte e materia

Atelier Vierkant

Abbandonate le tradizionali barriere che separano l’opera d’arte da chi la guarda, l’installazione scultorea Clay Journeys di Atelier Vierkant trasporta il visitatore in una realtà misteriosa, tra enormi ciottoli d’argilla da attraversare e sperimentare, in cui lasciarsi stupire da intense sensazioni materiche tra luci e ombre, colori e consistenze, dall’argilla grezza alle superfici lavorate.

Provenienti dalle collezioni KH dell’Atelier Vierkant, ciottoli giganti in argilla nere e grigia si trasformano in strutture da esplorare, ove percepire e comprendere la bellezza della materia grezza. Lungo il percorso, tra alberi solitari e silenziose figure in ceramica (Silvae), il visitatore  è invitato a sperimentare l’assoluta versatilità dell’argilla in tutti le sue forme, consistenze e sfumature cromatiche, sino alla sua trasformazione in prezioso pezzo di design. Nelle creazioni della serie KH di Atelier Vierkant, i ciottoli d’argilla - tagliati a metà e sormontati da sommità colorate – si trasformando in artistico oggetto d’arredamento, interpretando l’evoluzione del gusto e il bisogno di tornare alle origini della materia.

[immagine da www.ateliervierkant.com]