Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

  • Seguici su

Hello, Robot. Design between Human and Machine

Hello, Robot | BestofDesign

"Hello, Robot”, macchine intelligenti al Vitra Design Museum

 

Il Vitra Design Museum di Weil am Rhein, vicino Basilea in Germania, ospita la strabiliante mostra "Hello, Robot. Design between Human and Machine" curata da Amelie Klein, Thomas Geisler, Marlies Wirth e Fredo de Smet. Occasione unica che unisce la robotica al design riflettendo sulla presenza dell’intelligenza artificiale nella nostra società e cultura. 

I protagonisti sono 150 oggetti di design e arte tra cui robot per usi domestici, infermieristici e industriali, droni per le consegne, sensori intelligenti, videogiochi, installazioni multimediali, prototipi cinematografici e letterari.

L'esposizione "Hello, Robot" è articolata in 4 aree: cultura popolare (Science and Fiction), mondo del lavoro e dell’industria ( Programmed to work), integrazione della robotica nella vita quotidiana (Friend and Helper) e infine una sezione volta al futuro, osando in una possibile integrazione uomo-macchina (Becoming One).  La rassegna si sviluppa attraverso 14 domande che accompagnano i visitatori interrogandoli sul loro rapporto con la tecnologia.

In scena l'affascinante e talvolta diffidente mondo degli automi. Il rapporto tra uomo e macchina è oramai strettissimo e vincolante, lo vediamo con la domotica, le smart cities o i sensori intelligenti. Caso senza pari il Giappone: si sta già occupando dell’assistenza robotica domestica e infermieristica. 

In questo progesso tecnologico inarrestabile, "Hello, Robot" mette in evidenza da un lato l’influenza dell’arte e del design, dove i progettisti hanno il ruolo fondamentale della creazione dell’interfaccia con la macchina; dall'altro il sostanziale contributo apportato alla robotica dall'informatica. 

Fino al 14 maggio, per riflettere sul nostro futuro.

 

©Immagini: lifegate.it

Indirizzo:

Vitra Design Museum, Charles-Eames-Strasse 2, Weil am Rhein