Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Fuorisalone, nuovo quartiere di Design in Stazione Centrale

Fuorisalone Ventura Centrale | BestofDesign

Ventura Centrale e Lambrate al Fuorisalone 2017

 

Milano è in fermento per la prossima Design Week: tantissimi gli eventi in calendario per il Fuorisalone. Per le mostre del Fuorisalone vengono utilizzate location suggestive della città di Milano, luoghi dal forte potere artistico in cui poter ospitare opere di designer emergenti o di fama internazionale. Per la prima volta, dopo anni di abbandono, riaprono i magazzini della Stazione Centrale costruiti all'inizio del '900.

Ventura Projects, organizzazione olandese che dal 2010 organizza gli eventi del distretto di Lambrate, sposta il fulcro del Fuorisalone dalla periferia Est alla Stazione Centrale di Milano. Due location ma ricetta identica: ricerca e la sperimentazione nel mondo del design. Col nuovo progetto Ventura Centrale la città riacquisisce alcuni locali degli ex Magazzini Raccordati, posti sotto ai binari della stazione. Tra cui la maestosa sala dello storico ristorante di prima classe della Stazione Centrale, di circa 40 mila mq, inesorabilmente abbandonato da quindici anni. Pronto un piano di riqualificazione per portare nel quartiere “non solo shopping, ma anche arte e cultura”, come afferma Maurizio Borletti, presidente di Grandi Stazioni.

Il Fuorisalone si pone come promotore per accogliere il nuovo distretto Ventura Centrale, in una città che ormai ha chiaro il concetto che il design sia elemento propositivo per la società. Vediamo alcune delle opere che saranno previste alla Design Week milanese:

  • Lee Broom con Time Machine: una collezione di circa trenta pezzi reinterpretati in total white, presentati in un carosello contemporaneo da un grandioso orologio a pendolo in marmo di Carrara.
  • Salviati coinvolge Luca Nichetto e Ben Gorham in due installazioni che giocheranno con la luce degli spazi di inizio Novecento
  • Daniel Gonzalez: shopper in tela e tecnica mista Test Series

 

A Ventura Lambrate Logotel propone opere sul concetto di Post Human applicato al design in team l’installazione di Maria Yablonina, artista tedesca che mette in azione dei ragni meccanici per tessere una imponente tela di 10m di lunghezza
Tra le accademie rilevante lo show della Central Saint Martin: dai tessuti organici alla stampa 3D,  tecnologie che influenzeranno profondamente il nostro futuro, esposti i lavori del Master biennale Material Futures. Atelier Mendini, poi, sorprende col progetto Ecopixel, materiale plastico riciclato sotto forma di una scultorea chaise-longue.

 

©Immagine: venturaprojects.com

Indirizzo:

Lambrate, Milano - Via Ferrante Aporti 15, Milano