Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

  • Seguici su

100 anni della Rinascente

Mostra 100 anni di Rinascente

A Palazzo Reale, una mostra celebra un secolo di innovazione, arte e cultura 

La Rinascente festeggia 100 anni con la mostra “Stories of Innovation” che racconta un secolo di storia del costume e della cultura di Milano e dell’Italia. A Palazzo Reale fino al 24 di settembre.

Fu Gabriele D’Annunzio a ideare il nome La Rinascente su commissione del Senatore Borletti che acquistò i grandi magazzini Bocconi nel 1917, sancendo così  la rinascita di un luogo che ebbe un forte impatto sui modelli di consumo e sull’evoluzione di Milano, facendola diventare il motore economico dell’Italia dei primi del Novecento.

La rassegna è a cura di Sandrina Bandera e Maria Canella con un allestimento progettato da OMA/AMO nelle sale dell’Appartamento del Principe al piano nobile del Palazzo Reale di Milano, aperte al pubblico 7 giorni su 7 fino al 24 di settembre.

I visitatori sono invitati a ripercorrere i 100 anni della Rinascente attraverso un’eccezionale varietà di opere d’arte, grafica, oggetti di design, immagini storiche e contributi inediti, scoprendo quanto il department store abbia influito sul costume, la comunicazione e la grande distribuzione. La Rinascente fu innanzitutto un laboratorio in cui sperimentare nuovi modelli di vendita provenienti dall’Europa e fu capace di stabilire nuovi fenomeni di gusto, contribuendo a una nuova definizione del ruolo dell'uomo e della donna e alla nascita di due capisaldi del Made in Italy: la moda e il design.

La rassegna è accompagnata dalla proiezione di film e di testi di poeti e scrittori come D’Annunzio, Quasimodo, Gadda, Zavattini e Calvino. Non manca uno spazio dedicato agli artisti che furono determinanti a creare il clima culturale dell’epoca e influenzarono i grafici e i designer de La Rinascente nell’acquisire un linguaggio visivo in cui si percepisce bene la forte presenza dell’arte.

Per maggior informazioni visita il sito ufficiale www.palazzorealemilano.it

Indirizzo:

Piazza del Duomo 12